SWM

Smartness in Waste Management (SWM) si pone come uno strumento di governance per le amministrazioni locali e gli operatori del settore, in grado di rispondere alle crescenti esigenze di trasparenza, conoscenza e valutazione degli indicatori, nella definizione delle strategie ottimali di gestione dei rifiuti urbani..

Read more

eco sostenibilità delle Smart City

per contribuire a migliorare la qualità della vita nei Comuni.

Read more

Id Essent Cetero

Quodsi docendi sed id. Ea eam quod aliquam epicurei, qui tollit inimicus partiendo cu ei. Nisl consul expetendis at duo, mea ea ceteros constituam.

Read more

21/04/2015 — AMBIENTE – BERNOCCHI: “INCONTRO POSITIVO CON MINISTERO PER PERCORSO VIRTUOSO SU GREEN ACT”

Citazione

Registrata la volontà di condividere un percorso di dialogo sulle tematiche dell’energia e dell’ambiente che impattano sulle amministrazioni comunali

“Siamo soddisfatti dell’incontro avuto questa mattina con il Capo della Segreteria tecnica del ministero dell’Ambiente nel corso del quale abbiamo registrato la volontà da parte del dicastero di condividere un percorso di dialogo sulle tematiche dell’energia e dell’ambiente che impattano sulle amministrazioni comunali in vista dell’emanazione del Green Act, così com’era nell’auspicio del presidente Fassino e dell’Associazione. Un’attenzione positiva, quindi, ai territori e alle loro esigenze per la quale ringraziamo il ministro Galletti”. Lo ha detto il delegato Anci ad Energia e rifiuti, Filippo Bernocchi al termine dell’incontro tecnico sul Green Act svoltosi questa mattina al Ministero dell’Ambiente.

Nelle scorse settimane il presidente dell’Anci aveva, infatti, scritto al ministro Gian Luca Galletti per evidenziare come gli ambiti di intervento del decreto potrebbero determinare un forte impatto per i bilanci delle amministrazioni e pertanto risultava necessario prevedere azioni volte a favorire una logica integrata di sistema fra il tessuto economico-sociale e quello amministrativo-aziendale per rispondere alle esigenze del territorio.

In tal senso, la riunione di questa mattina “ci ha permesso di rilevare la volontà del ministero di agire in tempi brevi – ha sottolineato Bernocchi – tant’è che nelle prossime settimane faremo avere al ministro Galletti un documento con le proposte dell’Associazione in merito a quanto vorremmo fosse contemplato nel Green act”.

Fonte: ANCI

SWM

22/04/2015 — RIFIUTI – IL 7 MAGGIO A SALERNO SEMINARIO SUL TEMA DEGLI OLI RIGENERATI NEGLI ENTI LOCALI

Viscolube e Ancitel Energia e Ambiente promuovono l’acquisto degli oli rigenerati negli Enti Locali

Viscolube e Ancitel Energia e Ambiente promuovono l’acquisto degli oli rigenerati negli Enti Locali. La Direttiva Europea 2008/98/CE detta infatti regole chiare e stringenti per la gestione dei rifiuti: lo scopo è ridurre al minimo le conseguenze negative sulla salute e sull’ambiente. Tale Direttiva infatti riconosce la priorità del riciclaggio nella gestione dei rifiuti.

A tale proposito Ancitel Energia e Ambiente e Viscolube, con il Patrocinio dell’ANCI e lacollaborazione della Provincia di Salerno organizzano il 7 Maggio a Salerno il secondoseminario informativo gratuito dal titolo: “L’olio rigenerato: una scelta virtuosa per gli Enti locali”. L’evento si terrà dalle ore 9.30 alle 14.00 presso la Sala Bottiglieri, Palazzo Sant’Agostino presso la Provincia di Salerno.

L’obiettivo è quello di coinvolgere le Amministrazioni Comunali nella sigla di un protocollo di intesa, finalizzato all’adozione di un bando di gara “tipo” per l’acquisto di prodotti green quale è l’olio lubrificante formulato con basi rigenerate, nonchè portare all’attenzione i vantaggi per il Comune che deriverebbero da una scelta virtuosa tramite acquisto di olio lubrificante rigenerato da utilizzare nel trasporto pubblico, negli automezzi dedicati al servizio di igiene urbana e al trasporto scolastico.

In occasione dell’evento verrà ufficializzata la firma del protocollo di intesa dei primi Comuni campani che adotteranno il bando di gara “tipo”.

Inoltre il programma prevede un approfondimento sulla corretta gestione degli oli esausti nei centri di raccolta comunali con al partecipazione dei tecnici del consorzio obbligatorio COOU.

Per partecipare gratuitamente al Seminario di Salerno iscriviti inviando la Scheda di Adesione a: info@ea.ancitel.it o fax. 06 68307563.

Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria Organizzativa: tel. 06 6833058

Il progetto

logo_piccolo

Il progetto intende coniugare gli obiettivi di eco sostenibilità delle Smart City con quelli della Direttiva Rifiuti 2008/98/CE, come recepiti dal D.Lgs. 152/06, per contribuire a migliorare la qualità della vita nei Comuni.

SWM

SmartWaste

No Comments

Smartness in Waste Management (SWM) si pone come uno strumento di governance per le amministrazioni locali e gli operatori del settore, in grado di rispondere alle crescenti esigenze di trasparenza, conoscenza e valutazione degli indicatori, nella definizione delle strategie ottimali di gestione dei rifiuti urbani.

SWM